I 3 post più popolari

mercoledì 12 ottobre 2011

Tax File Number (TFN)

Come si fa ad avere il Tax File Number (TFN)?


Il Tax File Number corrisponde al nostro codice fiscale e si può facilmente e gratuitamente richiedere facendo una application online al sito dell'Australia Taxation Office tramite questo link. Il TFN si richiede una volta arrivati in Australia e bisogna fornire un indirizzo postale dove entro 28 giorni verrà mandata una lettera con il vostro TFN. Non arriverà nessuna tesserina, ma solo un foglio con le nove cifre del vostro TFN.

Il Tax Fil Number vi sarà utile per quando lavorerete per essere tassati alla giusta aliquota. Se non avete il TFN il vostro datore di lavoro sarà costretto ad applicare una aliquota del 46%, contro la normale 13-30% a seconda dei casi. Leggete anche questo articolo sul Tax File Number Declaration form.

Ritengo sia molto importate capire come funzione il sistema Australiano, perché al contrario di quello Italiano ti premia se dichiari tutte le tue entrare e quando arriva il momento della dichiarazione dei redditi si possono scaricare/dedurre molte spese e ottenere anche rimborsi sostanziosi delle tasse pagate.

Vi faccio un esempio per farvi capire meglio:

- se la vostra paga lorda settimanale fosse di 1000 dollari alla settimana e vi venisse applicata una aliquota del 20%, il vostro stipendio netto sarebbe di 800 dollari.

Alcuni datori di lavoro, magari non molto onesti potrebbero offrirvi di pagarvi in nero e magari darvi una paga di 850 dollari. In questo modo a voi sembrerà di ricevere una stipendio più alto ma in realtà non è così e vi spiego perché.

E' molto più conveniente fornire un TFN e farvi pagare in regola perché i 200 dollari che perdereste in tasse in realtà li potreste recuperare tutti o in parte durante la vostra dichiarazione dei redditi che potete fare quando lascerete il Paese anche se avete lavorato per una sola settimana e guadagnato solo 1000 dollari lordi. Anzi vi dirò di più, che fino ad un reddito di $18000 non sarete tassati il che significa che vi verranno restituite tutte le tasse che vi sono state dedotte.

Inoltre, ricordate che sopra i 450 dollari lordi al mese di stipendio avete diritto a percepire la superannuation, che corrisponde alla pensione italiana, con la differenza che i soldi vanno in fondo di investimento che decidete voi e che accumulerete nel corso della vostra vita lavorativa e genereranno nel tempo la vostra pensione. La superannuation corrisponde al meno al 9,25% del vostro stipendio lordo. Quindi nel nostro esempio il vostro datore di lavoro dovrebbe versare nel vostro fondo $92,50 dollari riscattabili anche questi quando lascerete l'Australia.

Ricapitolando:
- stipendio con il lavoro in nero 850 dollari
- stipendio con lavoro in regola $800 + parte delle tasse pagate + superannuation = di sicuro alla fine dei conti superiore agli 850 dollari.

Inoltre, considerate che qualsiasi incidente o infortunio con un lavoro in nero non sarebbe coperto, mentre con un lavoro registrato sì.

Consiglio: Dunque vi invito a chiedere di essere registrati e sopratutto qualsiasi lavoro facciate richiedete sempre una busta paga che attesti lo stipendio ricevuto con i dati del datore di lavoro e il suo ABN (Australian Business Number). Solo in questo modo potete poi compilare la dichiarazione dei redditi e recuperare le tasse pagate.

2 commenti:

Luis Bon ha detto...

Roberto, sono Luis Boncristiano.
Il link non Funziona.

Come sempre, Grazie.

Anonimo ha detto...

Ciao, sono arrivata in Australia il 3 settembre con un whv, dopo dieci giorni però sono dovuta tornare in Italia e riuscirò a rientrare nuovamente in Australia a fine novembre. Avevo letto che è preferibile chiedere il tfn entro il primo mese di permanenza in Australia, in quanto dopo questo termine diventa molto più lungo come procedimento perché subentra una questione di punteggi (non avevo approfondito l'argomento perché pensavo che avrei richiesto il tfn appunto nel corso del primo mese). Io nei primi giorni non ho richiesto il tfn perché dopo una prima settimana di vacanza a Brisbane, mi sono poi spostata a Sydney, dove però mi sono fermata solo tre giorni, essendo dovuta tornare urgentemente in Italia. Vorrei quindi sapere se qualcuno sa come funziona esattamente! Grazie! Sara

Contattami subito per una consulenza gratuita!

Nome

Email *

Messaggio *