I 3 post più popolari

martedì 5 febbraio 2013

Studiare per il test IELTS

Se avete intenzione di rimanere temporaneamente o in modo permanente in Australia per studiare o per lavorare, di sicuro sentirete parlare del test di inglese IELTS. Di seguito troverete delle informazioni e delle risorse importanti per prepararvi per questo esame.

Prima di tutto cosa significa IELTS? IELTS sta per "International English Language Testing System".

Come si pronuncia? Non si pronuncia "i-e-l-t-z" ma "a-i-e-l-t-z" (non sto usando il linguaggio della fonetica, ma penso che avete capito che la "i" iniziale va pronunciata "ai". Ho fatto questo appunto giusto per evitare figure imbarazzanti).

Cos'è l'IELTS? Sostenere l'esame IELTS permette di ottenere una certificazione ufficiale del vostro livello di inglese che sarà necessaria per vari aspetti della vostra vita australiana. Infatti, se dovete richiedere un visto, o iscrivervi all'università o certificare le vostre qualifiche, all'99% vi richiederanno il certificato IELTS. Il punteggio minimo richiesto varia in base all'utilizzo che dovete farne. Inoltre, esistono due tipi di esami: il "general english" e l'"academic". Il general english di solito è quello che serve all'immigrazione, mentre l'academic serve per l'iscrizione a corsi universitari o diplomi. Controllate sempre attentamente l'esame che dovete sostenere e il punteggio minimo richiesto

Esiste un sito ufficiale? Certo, il sito è www.ielts.org.

Dove potete sostenere l'esame? L'esame IELTS si può sostenere in qualsiasi parte del mondo, e in Australia in tutte le città principali. Nel sito ufficiale potete trovare il posto più vicino dove sostenere l'esame.

Quando potete sostenere l'esame? Controllate le date sul sito ufficiale e iscrivetevi per tempo perché ci sono posti limitati.

Quanto costa? In Australia costa $330.

Quando ottenete i risultati? Dopo 13 giorni dalla data dell'esame.

Potete appellarvi ai risultati? Sì, ci si può appellare al costo di $176 e si ottiene una risposta in 6-8 settimane. Le possibilità di veder cambiato il risultato sono pressocchè impossibile per il reading e listening, mentre ci possono essere delle possibilità per il writing e lo speaking. Ma in caso di dispute forse è meglio rifare il test alla prima data disponibile. In nessun caso sarete in grado di visionare il vostro test. Quando appellate, il test viene semplicemente rivalutato da un altro esaminatore.

Qual è il modo migliore per studiare per l'IELTS? Potete iscrivervi ad un corso se avete tempo e in questo caso vi consiglio di rivolgervi ad un agenzia che vi aiuterà a trovare il corso di inglese che fa al caso vostro. Oppure potete organizzarvi con libri comprati o presi a prestito nelle biblioteche, e con varie risorse online. Magari potete aggiungere a queste risorse delle lezioni private settimanali con un tutor specializzato in IELTS.

Qual è il miglior approccio allo studio? Se studiare per tempo per l'esame e se applicate un approccio sistematico e costante, alla fine di 3-4 settimane di studio sarete preparati per affrontare l'esame. Quando siete stanchi di studiare, in quel momento trovare la forze di fare un esercizio in più, ogni esercizio in più è la strada verso il successo. Inoltre, fate almeno due volte alla settimana una prova di esame, ovvero vi mettere per 3 ore a fare il listening, reading e writing in un luogo tranquillo e senza distrazioni. Alla fine delle tre ore trovare qualcuno che vi possa fare una simulazione di orale, oppure fatela voi davanti alla specchio.

Qual è il segreto per passare l'esame IELTS? Leggi l'articolo.

Dove posso comprare il materiale didattico ed esercizi per l'IELTS?
Se vi trovare in Australia consiglio di andare su Ebay.com.au dove si possono trovare libri a ottimi prezzi. In alternativa, se siete in Australia, le biblioteche offrono un ampia scelta di libri - gratis che potete tenere per un mese!

Se vi trovare in Italia vi consiglio di andare su Amazon.it che offre prezzi vantaggiosi.

Quali sono alcune delle migliori risorse online per studiare per l'IELTS? Leggi l'articolo.

Lasciate un commento se avete altre informazioni che vorreste condividere relative all'IELTS. Grazie!

3 commenti:

Emiliano ha detto...

Ciao Roberto, forse faccio una domanda scontata ma, credimi, è solo la voglia di risparmiar soldi che mi porta a chiederlo xD L'esame IELTS, o qualunque altro, sono davvero così importanti per un immigrato, specie nella ricerca del lavoro? All'atto pratico, io in questo momento sto passando un periodo di lavoro in Irlanda e spero di presentare proprio questo come prova di proficiency in Inglese... Secondo te l'attestato è comunque così importante?

Roberto ha detto...

Ciao Emiliano, all'ora l'esame IELTS non ti serve per cercare lavoro, ma è una attestazione che ti serve a livello accademico se vuoi fare certi corsi o ai fini della richiesta di determinati visti. Dunque, se ora sei in Irlanda, la tua carta da visita sarà l'inglese che sarai in grado di parlare.

Mirella ha detto...

Grande informazione, grazie

Contattami subito per una consulenza gratuita!

Nome

Email *

Messaggio *