I 3 post più popolari

mercoledì 18 settembre 2013

I supermercati in Australia dove fare la spesa

La spesa in Australia si fa principalmente in quattro supermercati: Woolworths, Coles, Iga e Aldi.

Appena si arriva in Australia, in qualsiasi città atterriate, vi basterà fare un piccolo giro a piedi per qualsiasi quartiere o magari un giro in macchina un po' più ampio, per rendervi conto che ci sono due catene di supermercati che primeggiano su tutte: Woolworths e Coles.

Woolworths è quello che ha l'insegna di colore verde mentre Coles quella rossa, ed entrambi hanno origine sin dall'inizio del '900, rispettivamente 1924 e 1914. Se siete interessati a leggervi la storia ed altre informazioni curiose su queste due catene, leggetevi le loro descrizioni su Wikipedia "Coles" e "Woolworths" (non ha senso che prenda le informazioni da li e che le traduca in italiano).

Quello che voglio fare in questo articolo è dare una panoramica di cosa comprare dove e quando comprare cosa.


Woolworths e Coles sono due colossi della distribuzione in Australia e dove, non so la percentuale precisa, ma maggior parte della popolazione fa la spesa.

A seguire ci sono l'IGA e Aldi che sono due tipologie di negozi diversi. L'IGA si avvicina più alla struttura di Coles e Woolworths, dove si trovano più o meno le stesse marche e gli stessi prodotti. Mentre, ALDI giusto per farvi un'idea è simile all'LIDL in Italia. Anche ALDI è di origine tedesca come LIDL, e il layout del negozio è simile, con limitate scaffalature, prodotti che si prendono direttamente dalle scatole e con fasce di prezzi più basse rispetto alle marche più famose.

Per vedere dei prezzi medi indicativi vi consiglio di leggere l'articolo "Costo della vita in Australia".

Dunque ricapitolando ci sono quattro posti principali dove fare la spesa:
- Woolworths e Coles si equivalgono come marche e fasce di prezzo, davvero non c'è molta differenza;
- IGA ha delle fasce di prezzo leggermente superiori rispetto Coles e Woolworths, ma non per forza la qualità è migliore;
- ALDI è il supermercato dove si trovano per lo più marche diverse che negli altri supermercati e che fanno concorrenza ai marchi più famosi. La fascia di prezzo è più passa rispetto ai supermercati tradizionali, e essendo una catena europea si trovano anche diversi prodotti fatti in Europa. A livello di qualità, qui si apre una bella discussione, poiché comprare prodotti europei da comunque la sicurezza che siano stati prodotti con certificazioni europee e dunque la qualità, nonostante il prezzo sia inferiore alle marche australiane, non è affatto scadente come ampiamente pensato.

 


Dove fare la spesa?


Tra le quattro catene citate, personalmente l'IGA è sempre la mia ultima scelta, perché davvero il rapporto qualità prezzo non regge, ho sempre la sensazione di spendere molto di più di quello che potrei spendere da un'altra parte senza avere una soddisfazione maggiore.

Poi, Woolworths è il supermercato dove più spesso faccio la spesa perché rispetto a Coles il colore verde della sua insegna e dei colori all'interno del negozio mi trasmettono maggiore qualità e freschezza. Lo so che questa è una pura percezione, ma a parità di prezzi e prodotti, preferisco Woolworths. Per dare invece una motivazione più obiettiva, la scelta tra i due dipende a volte anche dal consultare i catologhi e vedere dove ci sono dei prodotti che normalmente compro in sconto. Quindi magari divido la spesa tra uno e l'altro supermercato, tanto nella maggior parte delle volte si trova sempre un Coles "di fronte" ad un Woolworths.

Infine, Aldi è il mio preferito per alcune tipologie di prodotti che hanno prezzi inferiori quali prodotti per la pulizia casa e per il bagno, dove magari una o due volte al mese faccio rifornimento. Da Aldi compro anche volentieri prodotti in scatola quali passata di pomodoro, diced tomatos, tonno in scatola, olio vegetale per friggere, crackers, qualche biscotto, cioccolato, riso e cereali. Insomma i vari prodotti in scatola e confezionati. Normalmente faccio sempre attenzione alle etichette facendo dei confronti di valori nutrizionali e origine del prodotto.

Cosa comprare dove?


Da Coles e Woolworths trovate vari prodotti italiani in diverse sezioni del supermercato: pasta barilla, sughi barilla, formaggi italiani, prodotti in scatola, merendine, Nutella, farina, salumi. I prezzi sono superiori ai prodotti australiani, ma alche la qualità dovrebbe essere migliore. In generale direi che per qualsiasi prodotto di cui non avete esigenze particolari, si possono comprare in questi supermercati che vendono di tutto e di più.

Il prodotto per eccellenza che compro da Aldi è il parmigiano che se non ricordo male dovrebbe costare $19 al kilo e viene venduto in pezzi preconfezionati con tanto di marchi DOP di 250 gr a $5. A parità di prodotti, negli altri supermercati il parmigiano costa dai $24 al kilo in su.

Anche le mozzarelline di Aldi non sono male, e perfette per condire una pizza. Poi un prodotto che non mi dispiace da Aldi è la pasta. Con $1.20 si compra 1 kilo di pasta e quando viene cucinata, se non lasciata scuocere ha un buon sapore. Confrontata con il $2-2.50 per 500 gr della Barilla, la convenienza è evidente e il rapporto qualità prezzo è più che accettabile.

E la Nutella, da Aldi vendono non solo le marche alternative ma anche le marche principali come Nutella e Coca Cola con prezzi più bassi rispetto le catene di supermercati concorrenti.

Come dicevo prima, carta igienica, salviette, detersivo per i piatti, prodotti per la pulizia della casa, detergenti lavatrice, etc. sono tutti prodotti che da Aldi hanno dei buoni prezzi e la qualità è accettabile.

Per quanto riguarda prodotti da bancone freschi come carne, pollo, salumi e formaggi, Coles e Woolworths hanno una buona selezione, ma non aspettatevi un bancone fornito come quello dei supermercati italiani. Vi dico solo che qui il prosciutto e il salame per esempio ve lo fanno già trovare affettato, e spesso e volentieri con uno spessore inguardabile, tipo "50 grammi a fetta"! C'è anche qualche prodotto italiano di importazione come il prosciutto di Parma a $49 al kilo o qualche salame, altrimenti sono tutti prodotti australiani che non sono male, ma hanno di sicuro un gusto diverso da quelli nostrani.

Per quanto riguarda la frutta e la verdura, Aldi non è il posto migliore dove comprarla perché mi da la sensazione che sia meno fresca (poi magari non è verò!). Coles e Woolworths hanno un ampia selezione di frutta e verdura, la freschezza è accettabile e i prezzi non sono male se si compra quello che è in stagione.

Dove altro si può fare la spesa?


Mi collego subito al discorso della frutta e della verdura per dire che una delle prime cose che farei dopo aver trovato casa, è andare alla ricerca di un fruttivendolo dove fare la spesa di frutta e verdura. Il motivo? Sia per la qualità, ma sopratutto per i prezzi! Trovare un buon fruttivendolo vi può far risparmiare anche 10-15 dollari su una spesa che da Woolworths o Cole vi costerebbe circa $60, a parità di prodotti comprati. 

Poi un'altra tipologia di negozi presenti qui in Australia sono le Deli (che sta per Delicatessen) che in italiano potrebbero essere tradotte in "gastronomie". Le Deli vendono alimenti a peso, come nel caso di vendita salumi, formaggi, salsicce, prosciutto, altri affettati, insalate fredde, verdure sott'olio, salse, pane e olive. Poi, come nei supermercati, una Deli può anche offrire prodotti negli scaffali che di solito sono prodotti di qualità più ricercata che non si trovano comunemente nei supermercati. Fare la spesa in una Deli a mio avviso è un po' un lusso qui in Australia o un posto dove andare per togliersi qualche sfizio. Quello che è sicuro è che la selezione per esempio di salumi e formaggi è molto ampia e molto vicina a quello a cui siamo abituati in Italia.



Ho scritto questo articolo perché molte persone mi hanno chiesto informazioni sui supermercati in Australia. Dove fare la spesa non penso debba essere una delle preoccupazioni principali quando si sta organizzando di partire per l'Australia e sono sicuro che appena arrivati troverete il posto migliore in base alle vostre esigenze e al vostro budget. 

Spero comunque che questo articolo possa essere di aiuto per farsi un'idea di ciò che troverete qui.

Nessun commento:

Contattami subito per una consulenza gratuita!

Nome

Email *

Messaggio *