Passa ai contenuti principali

Come trovare lavoro da ragazza alla pari - aupair

Se dopo varie considerazioni avete deciso di impiegare alcuni dei mesi che passerete in Australia facendo l'aupair, non vi resta che cercare una famiglia con cui affrontare questa esperienza.


Cercare una posizione come aupair non è molto diverso dal cercare un qualunque altro tipo di lavoro. 

  1. Vi sono perciò annunci su pagine web dedicate alla ricerca di lavoro, quali gumtree.co.au e seek.co.au.
  2. Esistono inoltre molte agenzie dedicate, il cui compito è trovare aupair per le famiglie che ne hanno bisogno e viceversa. Di solito hanno un sito web a cui è necessario iscriversi, e su cui va caricato il proprio profilo, in modo che le famiglie, e le aupair, abbiamo una banca dati da sfogliare per trovare la persona adatta alle loro esigenze. Uno dei più famosi è aupair-world.net. Ve ne sono comunque di ogni tipo, basta una semplice e breve ricerca su google. Trovare lavoro tramite agenzia vi garantisce una tutela in relazione ai pagamenti, ferie pagate, superannuation e via dicendo, e un aiuto e supporto in caso di bisogno. Tenete però presente che famiglie e ragazze non vengono controllate in tutto e per tutto, sta a voi conoscere la controparte.


  3. Un terzo metodo molto utilizzato per cercare lavoro come aupair, è Facebook. Il social network è pieno di pagine dedicate a questa professione, riferite all'intera nazione, a singole città, o anche a singole zone della stessa. La partecipazione delle famiglie e delle aupair è molto attiva ed è un ottimo luogo per trovare famiglie e aupair che cercano una nuova posizione, per avere opinioni, pareri, riscontri e soprattutto vi sono anche pagine dedicate solo ai ragazzi in cerca di lavoro o solo alle famiglie, in cui è possibile confrontarsi senza difficoltà ed imbarazzi.

Pubblicare un annuncio, qualunque sia il sito, o rispondere ad uno di essi, è il primo passo per trovare un lavoro. 


Generalmente si passa poi ad uno scambio di informazioni tra le due parti, in cui è molto importante essere chiari rispetto alle aspettative e ai dubbi. Ci si scambia referenze, e attenzione, questo vuol dire che anche la ragazza ha il diritto ad avere referenze da precedenti aupair per esempio. Ci si incontra poi, se non è possibile farlo di persona, via Skype o simili. È un ottimo modo per entrambi per conoscersi, e capire se può esserci una certa affinità. 


Un consiglio è quello che potrei darvi per qualunque altro lavoro: vendetevi al meglio, ma non cercate di passare per qualcosa che non siete. Lasciare un lavoro simile vi lascerà anche senza un tetto sulla testa. Perciò non accettate un lavoro se non siete sicuri di volerlo, se vi lascia con dei dubbi o se state aspettando un'altra opportunità. Non è mai elegante abbandonare un lavoro dopo due settimane, specialmente con bambini coinvolti.

Leggi anche:



  • Perchè fare la ragazza alla pari in Australia?
  • Cos'é il lavoro della aupair in Australia?
  • I pro e contro della ragazza alla pari in Australia?
  • Commenti

    Post popolari in questo blog

    Stipendio in Australia

    Oggi vi parlo degli stipendi in Australia poiché credo sia un informazione molto ricercata da coloro che intendono trasferirsi in Australia e sulla quale è bene informarsi in anticipo per evitare sorprese..  Le domande più frequenti che di solito ricevo sono le seguenti e per questa ragione ho deciso di scrivere questo articolo.

    Qual è lo stipendio in Australia?A quanto può arrivare un salario medio in Australia?E' vero che nelle farm si guadagna molto?Quanto viene tassato lo stipendio?Quanto guadagna un cuoco?Ma è vero che posso venir pagato anche $25 o $30 all'ora?
    Qualsiasi sia la domanda posta, tutti ovviamente sono interessati a sapere "in soldoni" quanto può essere ripagato il sacrificio di lasciare tutto (o niente) in Italia e trasferirsi in Australia.

    Devo dire che questo topic mi affascina perché sono particolarmente interessato alla matematica e ai numeri, per questo farò di seguito un paio di esempi pratici per fare in modo che tutti possano capire come fu…

    Costo della vita nelle principali città australiane: Sydney, Melbourne, Brisbane, Adelaide, Perth, Hobart, Darwin, Canberra

    Qual è il costo della vita in Australia? Probabilmente questa è una delle domande che la maggior parte delle persone che vogliono trasferirsi in Australia si pongono, seguita o preceduta da "quali sono gli stipendi in Australia?" Come scritto in un precedente articolo, la tariffa oraria per un lavoro medio varia dai $18 ai $22 lordi all'ora, sulle quali probabilmente si applicano delle tasse dal 18% al 22% approssimativamente.

    Facendo un calcolo veloce, si capisce che gli stipendi in Australia sono molto più alti che in Italia. Ma a differenza dell'Italia, alcune cose qui costano molto e quindi a seconda dello stile di vita che scegliete riuscite più o meno a risparmiare dei soldi.


    Le cose che ho notato che fanno alzare il limite del budget mensile sono vizi quali il fumo e l'alcool, che hanno prezzi da capogiro. Quindi se fumate, vi auguro che il prezzo di più di 25 dollari al pacchetto possa essere la ragione che vi spinge a smettere.

    In alternativa, se neanch…

    Visto 457 - Sponsor

    Il visto 457 è uno dei più conosciuti e permette, qualora si trovi un datore di lavoro disposto a sponsorizzarti, di rimanere in Australia per un periodo di 4 anni. Visto non piu' un vigore!!! Per informazioni aggiornate scrivere a roberto@studychoiceaustralia.com
    Purtroppo questo visto è strettamente collegato alla posizione lavorativa, per cui qualora si perdesse il lavoro e dopo che questa informazione viene comunicata all'immigrazione australiana, si hanno 90 giorni di tempo per lasciare il Paese, a meno che non si trovi un altro sponsor per la stessa posizione lavorativa o faccia un altro tipo di visto.

    Comunque per fare chiarezza di seguito illustro le caratteristiche di questo visto a puro titolo orientativo, ricordando che una consulenza con un agente di immigrazione è sempre consigliata poichè ogni caso è diverso dall'altro e il sito dell'immigrazione e sempre e solo l'unica fonte da seguire.

    Il visto 457, il cui nome nuovo completo (Luglio 2012) è "T…